Come Risparmiare sulla Benzina

Risparmiare sulle spese della benzina è facile, l’importante è avere alcune accortezze.

La prima, senza ombra di dubbio, è guidare con scioltezza. Evitate sempre le frenate brusche. Se potete, prediligete sempre l’autostrada alle strade cittadine. Appena potete, passate sempre in quarta o addirittura in quinta. Taglierete, con certezza, il 20% dei consumi.

Ovviamente, neanche a dirlo, tenere i giri bassi è sempre il biglietto da visita principale per chi intende risparmiare sui consumi del carburante.

Altro consiglio fondamentale, sicuramente, è tenere sempre la macchina a punto. Un occhio particolare va dato all’olio e alla convergenza delle ruote. Molto importante, poi, è anche la manutenzione delle candele e delle pastiglie dei freni.

Se disponete di una macchina moderna, quando vi trovate nel traffico, spegnete direttamente il motore. Le macchine moderne non hanno un fondamentale bisogno di riscaldarsi e, con grande facilità, ripartono subito dopo l’accensione.

Soprattutto per quanto concerne il traffico cittadino il risparmio del carburante arriva anche al 30%.

Ultimo consiglio, il più scontato, è sicuramente quello di utilizzare la propria vettura soltanto in caso di necessità. Passeggiare e puntare sui mezzi pubblici, oltre che aiutare il risparmio economico, rappresenta anche un valido aiuto per la propria tenuta fisica.

Lascia un commento