Come Trasferire i Soldi da PayPal a Postepay

Per effettuare transazioni on line, si consiglia di usare il famoso servizio di PayPal. Si tratta di un un sistema di pagamento online che con sente di inviare e ricevere dei soldi. Basta un semplice indirizzo email per cominciare a sfruttare il famoso servizio. L’unica problematica che potresti avere è nel momento in cui vorrai ritirare i soldi dal tuo conto PayPal. In questo caso, dovrai versare il denaro su un conto bancario oppure su una comoda postepay. Vuoi sapere come trasferire soldi da PayPal a Postepay? Segui questi semplici step!

Ovviamente per effettuare tale azione dovrai possedere un conto PayPal e avere dei soldi sul conto da trasferire. Inoltre, è estremamente necessario aver collegato una carta postepay al conto. Se non hai svolto tale operazione potrai accedere al tuo PayPal e cliccare sulla voce “Profilo”, situata nella barra del menu. Al click su tale stringa, dovrai selezionare la voce “Aggiungi o rimuovi carta”.

Dopo la selezione, si aprirà una pagina in cui dovrai inserire tutti i dati (devono essere precisi) della tua carta di credito che vuoi associare al conto. Infine, dopo aver compilato tutti i campi, potrai selezionare il pulsante “Inserisci carta”.

Adesso sei pronto per prelevare. Dovrai solo selezionare la voce, dal menu di PayPal, “Preleva”. Al click comparirà un sottomenu in cui dovrai cliccare sulla voce “Trasferisci denaro sulla carta”.

Nella successiva schermata, che si sarà aperta, dovrai specificare il totale che vuoi versare sulla tua carta Postepay. Dove dice “Importo”, dovrai dunque scrivere l’esatta somma di denaro. Nella parte sottostante, sarà presente il codice (in parte cifrato) della tua postepay. Se per caso hai collegato due carte, potrai specificare su quale eseguire il versamento. Infine, clicca su “Continua”.

In seguito, ti sarà mostrato un riepilogo dell’operazione che stai per completare. Verrà mostrato l’importo, il tipo di carta, il numero della carta (visibili solo quattro cifre) e la data di scadenza. Se tutto è giusto, potrai cliccare su “Conferma”. Infine, un’ulteriore pagina ti informerà che la richiesta di prelievo è in fase di elaborazione. Nel testo sarà presente anche la tempistica in cui il trasferimento sarà concluso.

Lascia un commento