Come Evitare Truffe su PayPal

Paypal è ormai diventato il mezzo più sicuro, efficace e veloce per pagare e farsi pagare quando si acquista o si vende online, ma appunto perchè questo metodo è così diffuso, c’è gente che se ne approfitta per truffare la gente.

Paypal è un metodo sicuro visto che i soldi ricevuti, verranno addebitati subito sul vostro conto paypal e per verificarlo basterà collegarsi al sito, accedervi utilizzando le credenziali specificate al momento della registrazione e visualizzare il conto, se i soldi ci sono, il pagamento è stato ricevuto, e questo è l’unico metodo che avete per verificare se effettivamente qualcuno vi ha pagato.

Le varie truffe online che esistono, e c’è ne sono di parecchie, spingono il venditore a spedire l’oggetto ancora prima di ricevere il pagamento, ma come si fa a fidarsi di una cosa del genere? Semplicemente l’acquirente dirà di aver pagato tramite paypal l’oggetto e invierà via email una ricevuta paypal in cui c’è scritto che il pagamento verrà rilasciato al momento della spedizione, ma la truffa dove sta? L’acquirente non sbloccherà alcun pagamento, perchè paypal non funziona così, se vi hanno pagato, i soldi vengono ricevuti direttamente sul conto, se i soldi non ci sono, il pagamento non è stato effettuato, non esiste alcuna ricevuta da parte di paypal se non quella che vi arriverà in automatico da paypal subito dopo aver ricevuto il pagamento, quindi se non riceverete questa email, e i soldi non sono visualizzabili sul conto, il pagamento non è stato eseguito, perciò non spedite nulla o vi ritroverete senza oggetto e senza pagamento.

Un altra truffa potrebbe esser quella di ricevere una mail simile in cui l’acquirente attesta di aver pagato e vi imbroglierà tramite qualche ricevuta fasulla, invierà lui stesso un corriere o persona di fiducia per far ritirare l’oggetto e il pagamento non verrà eseguito o rilasciato, come dicono solitamente.

Solitamente questo genere di truffe vengono eseguite da utenti esteri, che dicono di provenire o di vivere in America o in Inghilterra, parlano una lingua differente, in questo caso l’inglese, ed è molto facile non capirsi e quindi cascare in pieno in queste truffe. Per evitarlo, fate sempre attenzione al pagamento e controllate se è stato ricevuto sul vostro conto paypal, e se qualcosa di tutta la controversia non vi convince, provvedete a fare una ricerca inserendo l’indirizzo email di colui che vi vuole acquistare l’oggetto su google, solitamente se è una truffa vecchia e comprovata, riscontrerete dei risultati su gente che prima di voi ha posto la stessa domanda, in questo modo sarete sicuri che è effettivamente una truffa, provvedete a segnalare il tutto alle autorità competenti, non cancellate la mail che vi sono state pervenute a nome del truffatore, stampatele e fatele vedere a chi di competenza.

Attenzione alle truffe, non vi catapultate in un acquisto o in una vendita se non siete realmente sicuri di chi sia la persona con la quale state contrattando.

Lascia un commento