Come Controllare Casa Prima dell’Acquisto

Quando state per acquistare una casa, soprattutto se la casa non è nuova, ma abbastanza antica, prima di firmare il contratto di acquisto, per non avere brutte sorprese, sarà il caso di guardarla da cima a fondo. Nella guida di seguito qualche consiglio.

Prima dell’acquisto, la prima cosa da fare è quella di portare sul luogo il vostro architetto che metterà a vostra disposizione le sue competenze. Assicuratevi che la casa potrà essere modificata: se potrà essere ingrandita, se si potranno aprire altre porte e finestre, oppure se ci sono già e non vi vanno bene, se si possono chiudere.

Osservate quindi le fondamenta e la solidità dei muri. Scrostate, eventualmente l’intonaco per vedere cosa c’è sotto per evitare qualunque equivoco. Se vedete tracce di umidità, fate in modo da capire quale è la provenienza e come o se si potrà risolvere. Se vi sono presenti canne fumarie, accertatevi della loro effettiva efficienza.

Il tetto, ovviamente, avrà un ruolo molto importante, quindi assicuratevi della sua assoluta tenuta e solidità. Infine, osservate che il livello dei pavimenti sia uniforme, senza inclinazioni e che il rivestimento si possa ancora utilizzare. Ovviamente, dovrete prendere ogni decisione prima di firmare qualsiasi contratto.

Lascia un commento