Le 5 W del Marketing

Avete mai sentito parlare della regola delle 5 W? Si tratta di un principio che aiuta ad avere uno schema chiaro di ciò che succede, di una situazione. Le 5 W sono le iniziali dei termini in inglese Who (chi), What (cosa), When (quando), Where (dove), e Why (perchè); chi ha fatto cosa, quando, dove e perchè. Trovata una risposta ad ognuno di questi elementi, è possibile avere un’idea chiara su ogni cosa.
Risulta essere per questo che il principio viene utilizzato dai giornalisti, dagli investigatori, e in tante altre situazioni.

Oggi però parleremo delle 5 W nel marketing, e se volete lanciare un’ottima campagna pubblicitaria non ne potete fare a meno. Non dovete avere una grande compagnia per applicare questo principio, perchè anche il piccolo negoziante dovrebbe cercare di applicarlo, magari quando fa dei volantini per delle promozioni.

Iniziamo a vedere ogni singola W. Quando create la vostra campagna non dimenticate di dedicare del tempo sufficiente ad ognuna.

Who (chi)?
Se dobbiamo mandare dei messaggi è cruciale sapere a chi ci rivolgiamo, il target. Se sappiamo a chi ci rivolgiamo allora possiamo conoscere i gusti, i bisogni, le necessità, le paure. A parità di prodotto, il messaggio rivolto ad un ragazzo di 18 anni, potrebbe non essere lo stesso del messaggio rivolto ad un uomo di 45 anni con famiglia.
Meglio conosciamo il target, più efficace sarà il messaggio, creato ad hoc.

Why (perchè)?
Perchè stai facendo una determinata campagna pubblicitaria? Cosa ti aspetti? Credi che sia l’investimento giusto in questo momento, e che potrebbe portare reali vantaggi rispetto ad altri tipi di spese?
La campagna deve avere un senso.

What (cosa)?
Per promuovere un prodotto o servizio dovete conoscerlo bene. Di che si tratta, e quali sono i benefici che possono portare al cliente? Se non sapete esattamente cosa state vendendo, e non ne siete convinti, come potete convincere il vostro target?

When e Where (quando e dove)?
Se volete che la vostra campagna sia davvero efficace dovete sapere dove poter incontrare, e catturare l’attenzione, dei potenziali clienti. Facciamo il caso che tu abbia una gelateria, e la campagna preveda un buono su volantino per un gelato a metà prezzo.
Il gelato piace a tutti, ma l’uscita di una scuola (dove e quando) potrebbe essere un buon momento per consegnare i volantini.
Sta a te adattare il principio al tuo business.

Lascia un commento